Chi Siamo

L'acqua oligominerale "REGILLA", sgorga purissima da una sorgente profonda in una località incontaminata delle montagne laziali. Tutti gli esami ne hanno confermato le eccezionali qualità che la rendono indicata come bibita gradevolissima sia in condizioni di salute, per ogni età, dall'infanzia alla vecchiaia, sia in stato di malattia, sempre prezionsa in quanto capace di realizzare, con la sua attività diuretica, un incremento depurativo dell'organismo.

Acque Oligominerali, Apparato Digerente e Fegato:

Le acque oligominerali, rapidamente assorbite nel canale gastroenterico effettuano localmente una depurazione tessutale che migliora le funzioni digestive. Analoghe azioni depurative vengono svolte nel fegato.

Acque Oligominerali ed Apparato Urinario. Calcolosi:

La calcolosi urinaria rappresenta una delle maggiori indicazioni per la cura delle acque oligominerali. Numerose esperienze hanno provato che le acque oligominerali sono capaci di svolgere azioni dissolutive sui calcoli urinari. Nel trattamento della litiasi urinaria l'acqua oligominerale "REGILLA" trova una primaria indicazione.

Acque Oligominerali ed Apparato Circolatorio:

Le acque oligominerali possono trovare impiego in varie affezioni circolatorie. L'acqua "REGILLA" può entrare nel trattamento dietologico dell'ipertensione arteriosa, secondo le norme che saranno ispirate dai controlli medici. Le acque oligominerali vengono utilmente impiegate in quanto stimolando metodicamente una maggiore espulsione di fluidi, alleggeriscono l'edema che si instaura, specie negli arti inferiori.

Acque Oligominerali ed Apparato Respiratorio:

Le acque oligominerali hanno trovato recentemente un nuovo campo di applicazione nel trattamento di varie malattie croniche dell'apparato respiratorio quando siano usate per areosol.

Acque Oligominerali e Cute:

I favorevoli stimoli esercitati dalle acque oligominerali sull'apparato cutaneo hanno avuto importanti dimostrazioni da parte della scuola di COMEL. Con interessanti ricerche si è dimostrato che l'assunzione protratta di acqua oligominerale esercita un'attivazione della funzionalità microcircolatoria cutanea, con aumento di irrorazione locale.

Acque Oligominerali in Ginecologia

La donna tende a trattenere acqua nei suoi tessuti, sopratuttto nel periodo climaterico ed inoltre nelle ricorrenze mensili ed all'esordio della pubertà. In codeste condizioni della vita femminile l'uso dell'acqua "REGILLA", per le sue qualità oligominerali, favorendo l'eliminazione dei fluidi superflui e corregendo la congestione e l'edema, costituisce un prezioso complemento terapeutico.

Acque Oligominerali e Peso Corporeo

L'acqua entra in maniera fondamentale nel determinismo del peso corporeo. Per combattere l'eccesso di peso corporeo e l'obesità dobbiamo sempre includere nel programma terapeutico l'uso di un acqua oligominerale come la "REGILLA". Attraverso un rene più attivo sotto lo stimolo idropinico possono essere espulsi i chili di acqua superflua riducundesi il peso corporeo.

Acque Oligominerali e Cellulite:

La cellulite è oggi divenuta un problema della popolazione femminile in un ampio arco di età. Lo stimolo fisiologico portato dal rene dall'acqua oligominerale vale ad allontanare quote sensibili dei fluidi superflui attraverso l'accresciuta diuresi.

L'Oligominerale "REGILLA": L'Acqua per Ogni Età:

L'acqua oligominerale "REGILLA", con il pregio della sua purezza, è indicata per ogni età. I lattanti ed i bambini hanno un elevato bisogno di acqua, nettamente superiore a quella di un adulto. L'acqua oligominerale "REGILLA" può essere somministrata a cucchiaini o per pappatoio ai bambini specie nell'intervallo tra i pasti. Per tanto l'assunzione dietologica di una buona acqua oligominerale, per di più di gusto gradevolissimo come la "REGILLA", è raccomandabile oggi in ogni età della vita sia come primario fattore nutrizionale, sia come strumento prevenzionale di depurazione organica. Va ricordato che la notevole gradevolezza dell'acqua "REGILLA" la rende quanto mai indicata per l'uso dietologico a tavola. Il che favorisce ancora più la possibilità di benefici prevenzionali e terapeutici. L'acqua "REGILLA" nel conforto di codesti studi analitici, entra a buon diritto nel rango delle migliori acque oligominerali di oggi.

L'Uso dell'Acqua Oligominerale "REGILLA"

Le sue caratteristiche consentono un uso a scopo terapeutico con un dosaggio necessariamente sorvegliato se si voglia ottenere il beneficio desiderato in casi conclamati di alterazione del ricambio, ma un uso libero a scopo alimentare con un dosaggio dettato dal bisogno istintivo di assumere la quantità di liquido necessario alle esigenze dell'organismo. A scopo di cura l'acqua "REGILLA" è usata per bibita, cominciando con una quantità di 500 / 750 cc aumentando graduatamente fino a 1 / 2 / 3 / 4 litri al giorno secondo i casi. L'acqua "REGILLA" deve essere bevuta lentamente a digiuno, ponendo uno spazio di tempo di 20 / 30 minuti fra un bicchiere e l'altro. Alcune volte può essere opportuno far bere l'acqua "REGILLA" in posizione sdraiata (clinostatismo) allo scopo di diminuire la pressione portale e favorire un migliore assorbimento e una migliore funzione renale. La cura deve curare non meno di 15 giorni. (Messini)

A scopo alimentare l'acqua "REGILLA" non trova alcuna controindicazione. Il suo uso soggiace alle regole dietetiche ed igeniche che tutti dovrebbero rispettare con il vantaggio di una azione depurativa utile, in tutti i sensi, in tutti i modi, in tutti gli individui. Un'altra proprietà dell'acqua regilla, che non può essere taciuta, è quella di un basso contenuto di sodio che nei cardiopatici obbligati a periodi di dieta idrica non espone allo scompenso dovuto taloro e inconsapevolmente all'uso di acque potabili ad alto livello sodico. (Elliot, Alexander)

Caratteristiche terapeutiche dell'acqua "REGILLA"

L'acqua "REGILLA" è una oligominerale dotata di proprietà terapeutiche. Essa ha un'azione intensamente diuretica ed è per tanto indicata nelle manifestazioni della diatesi urica e ossalica, sia a livello distrettuale delle vie urinarie (litiasi conclamata e micro litiasi) sia generali (gotta e condizioni di alterato ricambio purinico). E' inoltre indicata a scopo preventivo e curativo, nei casi nei quali sia necessaria una attivazione del emontorio renale. Può essere per la sua gradevolezza, specialmente nelle dette condizioni cliniche, ottimamente usata come acqua da tavola. Roma 22 Marzo 1975 Prof. Mariano Messini Direttore della scuola di Specializzazione in idroclimatologia

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI NAPOLI “FEDERICO II”

DIPARTIMENTO DI SCIENZE CHIMICHE

Napoli 22/12/2017

ANALISI CHIMICA E CHIMICO-FISICA

Caratteri Organolettici
Temperatura della Sorgente
11,3 °C
PH a 18 °C
7,11
Durezza Totale °F
13,00
Conducibilità elettrica da K 20
0,339 mS/cm
Residuo Fisso a +180 °C
232 mg/l
Ossidabilità (Kubel)
< 0,50 mg/l
Anidrite carbonica libera alla sorgente
10,00 mg/l
Silice
7,5 mg/l
Sodio
10,1 mg/l
Potassio
11,5 mg/l
Calcio
28,9 mg/l
Magnesio
9,7 mg/l
Fosforo Totale
< 0,5 mg/l
Stronzio
0,49 mg/l
Nitriti
< 0,002 mg/l
Floruro (1,5 mg/l x infanzia)
< 0,10 mg/l
Nitrati (10 mg/l x infanzia)
10 mg/l
Arsenico 0,001 mg/l

Conclusioni

In base al Decreto Legislativo 08 ottobre 2011 n 176 Attuazione della direttiva 2009/54/CE, sulla utilizzazione e la commercializzazione delle acque minerali naturali, l'acqua minerale naturale denominata: Fonte Regilla classificabile come acqua minerale naturale oligominerale.

Ioni caratterizzanti in ordine decrescente:

 Anioni: HCOf, N03-, Cl-, S042-

 Cationi: Ca2+, K+, Mg2+, Na+

Scarica Analisi Completa